Il nostro Istituto si propone come obiettivo primario di favorire il benessere dei suoi alunni, aiutandoli con vari progetti a stare bene con se stessi, con gli altri e con l’ambiente che li circonda

In particolare si pone come obiettivi:

1)  promuovere nell’ambiente scolastico azioni formative volte a favorire lo sviluppo di identità e senso di appartenenza al gruppo classe, alla scuola, al territorio

2)  diffondere la cultura della prevenzione per il raggiungimento della salute come benessere psico-fisico sia individuale che collettivo, alla luce di un più diffuso senso di solidarietà

3)  migliorare l’apprendimento con proficue tecniche di comunicazione e rafforzamento della autostima

4)  gestire i rapporti con gli Enti esterni, pubblici o privati, e con le Associazioni di Volontariato, che svolgono le loro attività in accordo con le finalità formative dell’Istituto e in particolare del Progetto Salute.

5)  favorire partecipazioni a bandi e concorsi che si propongano di sostenere il protagonismo degli studenti e la loro creatività anche professionale

6)  sostenere la sinergia tra materie curricolari e/o professionali e la promozione del benessere

7)  educare al rispetto dell’ambiente

8)  aderire a progetti del territorio nell’ambito della solidarietà

Il nostro Istituto si avvale di collaborazioni in rete con realtà accreditate del distretto di Fidenza e con figure professionali qualificate, a disposizione per ogni eventuale richiesta di consulenza.

Da anni è attivo un servizio di counseling che, coniugando discrezione e professionalità, offre uno spazio d’ascolto a cui possono accedere ragazzi, genitori e insegnanti.

Sono poi attivi gruppi classe  guidati da esperti che approfondiscono tematiche educative particolarmente significative e coerenti con l’età degli studenti e con la loro futura professione.

Da alcuni anni partecipiamo ai progetti della regione Emilia Romagna del dipartimento Luoghi di prevenzione coordinato dalla Lega Italiana Lotta ai Tumori di Reggio Emilia e attua il programma Paesaggi di Prevenzione, un programma che promuove stili di vita salutari negli adolescenti, attraverso l’azione curriculare dei docenti finalizzata alla promozione delle competenze trasversali per favorire i percorsi decisionali dei giovani.

Grazie alla partecipazione a questi progetti al nostro Istituto è stato conferito  l’attestato di “Scuola che promuove salute”  e rilasciato quello di “Scuole libere dal fumo”.

Lo scorso anno l’Istituto ha vinto il primo premio del progetto regionale “Paesaggi di Prevenzione”.

I diversi progetti sono attuati con il metodo della Peer Education  (educazione tra pari), che consente di attivare un proficuo processo di comunicazione tra i ragazzi, contraddistinto da un’esperienza profonda ed intensa, oltre che da un atteggiamento di autenticità e di sintonia tra le persone coinvolte.

 

Funzione Strumentale per Educazione alla Salute prof.ssa Paola Ghezzi

Commissione Benessere : prof. Antolini Valerio, Ghezzi Paola, Grossi Maria, Pastori Chiara e Rastelli Elena.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.