Piano scuola estate 2021

Con nota prot. 643 del 27 aprile 2021, il Ministero dell’Istruzione comunica l’avvio del Piano scuola estate 2021, per consentire a studentesse e studenti di recuperare socialità e rafforzare gli apprendimenti, usufruendo di laboratori per il potenziamento delle competenze, di attività educative incentrate su musica, arte, sport, digitale, percorsi sulla legalità, sulla sostenibilità e sulla tutela ambientale. Le risorse disponibili, le modalità di utilizzo e gli obiettivi del Piano sono definiti nella nota allegata. Una parte dei contributi sarà distribuita alle scuole attraverso un decreto del Ministero, sulla base del numero di alunni.

Sarà poi disponibile sul sito www.istruzione.it/pianoestate un bando PON dedicato, con risorse utilizzabili soprattutto nelle aree con maggiori disuguaglianze economiche e sociali. Le scuole potranno fare domanda fino al 21 maggio prossimo. I fondi potranno essere spesi sino al termine dell’anno scolastico 2021/2022 e saranno disponibili anche per le scuole paritarie (che svolgono il servizio con modalità non commerciali) e per i CPIA (Centri per l’istruzione degli adulti).

Un ulteriore finanziamento deriverà dal fondo per l’ampliamento dell’offerta formativa e il contrasto della povertà educativa. Questi fondi saranno assegnati alle Istituzioni scolastiche in funzione delle tipologie di progetti da attivare, sarà possibile collaborare con il terzo settore e realizzare patti educativi di comunità.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.